Attività Agonistica

La corsa campestre in Campania parla Enterprise!

Caserta, 25 febbraio 2018 – La corsa campestre campana si è completamente tinta di viola e giallo in questo weekend ed facendo arrivare a casa altre 6 coppe, portando quindi tutte le squadre in gara sul podio!!!

cross cri cds gruppo squadra cadette caserta 2018Scenario di gara la Caserma Orsi-Ferrari (Campo El Alamein) dell’Esercito Italiano a Caserta, cornice che anche quest’anno ha saputo regalare gioie e soddisfazioni ai giovani atleti dell’Enterprise Young, vittoriosi con le squadre degli Esordienti e dei Ragazzi, secondi con quelle dei Cadetti e delle Cadette, nonchè terzi quelle delle Esordienti e delle Ragazze!

cross cri cds gruppo squadra podio ragazzi caserta 2018Approdati nella sede dell’associazione allo Stadio San Paolo di Napoli anche due titoli individuali, quelli di Alessandro Donnarumma tra i Cadetti e di Pasquale Ciardi tra i Ragazzi, sommati a due vice campioni regionali, ovvero Enrico D’Amore tra i Cadetti e Francesco Ciardi tra gli Esordienti.

cross cri cds gruppo enterprise rcn coppe caserta 2018A completare la festa sportiva del gruppo sono arrivate le altre due coppe conquistate dai “fratelli maggiori” dei Campioni d’Italia su pista dell’Enterprise Sport & Service, terzi con gli Juniores e secondi di un solo punto con gli Allievi, alle spalle degli amici della Running Club Napoli, vincitori anche delle classifche femminili Assoluta, Juniores ed Allieve, secondi con gli Juniores e terzi con gli Assoluti, a dare il chiaro valore sportivo del progetto targato Enterprise per questo 2018!

Il racconto delle singole gare

ESORDIENTI MASCHILI:
I quattro più giovani del team napoletano sono riusciti a salire sul gradino più alto del podio dopo gli 800m di gara, complice il secondo posto individuale di Francesco Ciardi, capace di una splendida gara nonostante fosse all’esordio dopo un solo allenamento svolto, seguito dai coraggiosi compagni Massimo Ferorelli ed Andrè Bah, rispettivamente 7° e 10°, cui seguiva poi Marco Maione.

ESORDIENTI FEMMINILI:
Ben 7 le piccole in gara tra le esordienti, capaci di un terzo posto non del tutto atteso, frutto del 9° posto di Grazia Zobel e del “treno compatto” composto da Valeria Varriale, Silvana Moretti, Francesca Zito ed Anna Lentini, seguite a loro volta da Roberta Maria Molisso e Marzia Mazza.

RAGAZZI:
Una sorta di monopolio quello della gara Ragazzi con 14 atleti in gara dei 63 arrivati dell’intera regione; fino all’ultima curva il podio si prefigurava completamente viola-giallo vista la prima posizione netta di Pasquale Ciardi, seguito da uno strepitoso rientro post-infortunio di Enrico D’Amore, poi all’ultima curva un cedimento di Daniele Mondello che ha dovuto accontentarsi della quarta posizione. Alle loro spalle Francesco Grioli, Francesco Cecio, Emilio Martignetti, Francesco Cerullo, Gabriele Di Lorenzo, Antonio Lopes, Raphael Saldi, Alessandro e Mariano Silvestri, Gabriele Di Mare e Manuel Falco per una nettissima vittoria nella classifica a punti tra le squadre.

RAGAZZE:
Ottimo terzo posto di società delle 9 atlete Under14 in maglia viola sulla distanza del chilometro, a soli 5 punti dalla vittoria, malgrado la disavventura patita nel viaggio per raggiungere la sede di gara, ovvero la foratura di un pneumatico dell’auto che trasportava alcune di loro: alla fine, nonostante l’arrivo a Caserta solo pochi minuti prima della partenza, buon 9° posto di Arianna Puglia “a freddo”, seguita a sorpresa in 12° posizione da Sara Zaske ed in 14° da Antonietta Ioime, per poi veder arrivare Joanna Maria Formisano, Emanuela Formisano, Francesca Esposito, Sabrina Farina e Maria Assunta Lepore.

CADETTI:
Massimo risultato possibile la seconda posizione tra i Cadetti, complice l’ottima gara degli avversari di Baronissi e la composizione dei partenti partenopei: dopo il titolo provinciale individuale, Alessandro Donnarumma ha vinto la gara e porta a casa anche quello regionale con i conseguenti 50 punti assegnati, pesantissimi per il secondo posto finale del team, formato assieme a Salvatore Trapani (lanciatore), Luigi Terracciano, Vincenzo Esposito, Mario De Nicola (velocisti) e Luca Messina (saltatore).

CADETTE:
Argento per la squadra Under16 femminile che, con solo 4 frecce al proprio arco (due saltatrici e due velociste), ha saputo dare il massimo lungo i 2km di gara: prima tra le arrivate in maglia Enterprise è stata Cristina Limatola in piazza, precedento in ordine Chiara Ferrara, Marianna Zito e Lorenza Addato che, supportandosi a vicenda, sono riuscite ad agguantare punti importanti.

Tutti i risultati su:
www.fidal.it/risultati/2018/REG16174/Index.htm

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...