Attività Agonistica

L’Enterprise Young vince con la squadra Esordienti10 femminile

Marano, 6 ottobre 2019 – Dopo svariati mesi di rinvii, arriva il momento di scendere in pista per gli Esordienti 10, impegnati presso stadio “Nuvoletta” di Marano nelle varie prove riservate a questa categoria. Folta come sempre la rappresentanza dell’Enterprise Young che, con impegno e buone prove, ha portato nuovamente a casa il titolo regionale a squadre femminile.

Tre le vittorie individuali, nella 4x50m in 34″4 (Federica Luongo e le tre gemelle Conte), Anita Boffa nei 1000m di marcia in 6’13″0 su Annalis Iannelli (quinta in 7’03″7), nonché nel salto in lungo per Chiara Conte con 3,25m con il podio interamente viola grazie a Maria Pia Ciullo e Chiara Cipolletta, con 3,12m e 3,03m. Quarto posto per Lucia Conte nei 50hs in 10″3, mente nei 50m bronzo per Beatrich Conte in 8″2, mentre con 8″8 per Maria Pia Ciullo e Chiara Cipolletta; quinta e sesta nel vortex Anita Boffa ed Elisa Iannelli con9,90m e 7,45m.

Qualche defezione dell’ultimo minuto ha portato all’8° posto la squadra maschile: due medaglie d’argento per Stefano Cutolo nel vortex con 26,76m e per Gennaro Pio Napolitano nei 50m in 7″7 su Carlo Scarpati in 8″7. Quinto nell’alto Daniele Rasino con 1,00m ed infine nel salto in lungo ancora Carlo Scarpati con 3,04m, metre Daniele Rasino e Stefano Cacciuottolo entrambi a 2,80m.

Una nuova occasione per stare insieme, mettersi alla prova ed avviarsi alla conclusione di questa lunga e particolare stagione sportiva!

#EnterpriseYoung #CdS #esordienti10 #pista #vittoria #squadra #individuale

Tutti i risultati di Marano a questo link

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...