Premi e riconoscimenti

L’Atletica Campana inaugura il 2020 con La Notte degli Oscar Enterprise

Napoli, 8 gennaio 2020 – Arriva puntuale come dal primo anno di un’avventura ormai decennale l’appuntamento dell’atletica leggera targata Enterprise, grazie a “La Notte degli Oscar” che da cinque anni viene ospitata dal Teatro dei Piccoli della Mostra D’Oltremare di Napoli.

Un teatro più che gremito simodello invito oscar enterprise young 2019 b.jpg appresta a ricordare una lunga, particolare ed intensa stagione sportiva, caratterizzata da allenamenti, gare, iniziative e successi su scala provinciale, regionale, nazionale ed internazionale, ma con il forte ed indissolubile fulcro nel territorio campano.

L’anno concluso, inevitabilmente condizionato (sia in positivo che in negativo) allo svolgimento dell’Universiade di Napoli 2019 ha portato i giovanissimi dell’Enterprise Young, partendo dalla pista dello Stadio San Paolo, a conquistare decine di medaglie in Campania, ottime prestazioni e numerose convocazioni in rappresentativa, culminate con le due medaglie ottenute a Forlì da Domenico Della Corte e Marco Gambardella in occasione dei Campionati Italiani Cadetti su pista, senza dimenticare la doppia vittoria, maschile e femminile, del Gran Prix Promozionale 2019 della FIDAL Campania, grazie alle sinergiche collaborazioni tecnico-sportive messe in atto con la Running Club Napoli e l’Atletica Leggera Portici!

tn_dsc_0858Non sono stati da meno i fratelli maggiori dell’Enterprise Sport & Service, presenti nella maggior parte delle competizioni su scala regionale e nazionale (dalla pista alla corsa su strada, dai lanci alla marcia) con medaglie, tante convocazioni in nazionale e, per la prima volta, tutte le tre squadre qualificate per le finali nazionali (Assoluti, Under23 ed Under18), sull’onda degli scudetti assoluti conquistati nel 2016 e nel 2017.

Appuntamenti sportivi e progetti che hanno portato ancora una volta oltre i confini della regione, con le tantissime collaborazioni internazionali instaurate o consolidate, ma soprattutto con dei nuovi compagni di viaggio che hanno arricchito la visione di promozione e sviluppo dell’atletica leggera che il gruppo Enterprise porta avanti in Italia, dal 2019 anche con la Giovani Atleti 1969 Enterprise di Bari e dal 2020 anche con un’ulteriore “new entry” che sarà svelata durante la consegna degli Oscar!

Previste circa 400 presenze tra atleti, tecnici, dirigenti, familiari e tifosi legati al mondo Enterprise, ma anche tra i tantissimi addetti ai lavori, appassionati di atletica e rappresentanti delle istituzioni a partire dall’Assessore allo Sport del Comune di Napoli, Ciro Borriello, si ritroveranno venerdì 10 gennaio a Napoli, in un’occasione unica, lontana dalle piste e dai campi di gara, per augurarsi il “buon anno”, utile anche per conoscere le tante novità che porteranno ad una stagione piena di nuovi stimoli, ambizioni, obiettivi e traguardi da vivere insieme.

L’invito è aperto a tutti coloro che vorranno presenziare (previa comunicazione alla mail na986@fidal.it per la corretta gestione dei posti a sedere).

Evento Facebook: https://www.facebook.com/events/497427024455676/
Pagina Facebook Enterprise Young: https://www.facebook.com/enterpriseyoung/
Pagina Facebook Enterprise Sport & Service: www.facebook.com/EnterpriseSportAndService/

Premi e riconoscimenti

4x100m Cadette: Atlete del Mese EY – Marzo 2019

ATLETE DEL MESE | MARZO 2019

nadia laura contino chiara ferrara arianna puglia atlete mese marzo 2019 staffetta cadette 4x100m enterprise youngConcluso il mese di marzo inizia l’attività outdoor della stagione 2019 e, da subito l’Enterprise Young si è fatta vedere e valere.

Dopo un buon debutto nelle gare spurie, il ritorno a Salerno in occasione del Campionato Regionale di Staffette ha visto un’ottima prestazione di 4 atlete capaci di sfiorare il record societario della 4x100m (53″71) conquistando il titolo campano cadette in 53″6 (manuale).

Complimenti quindi a Laura Contino, Arianna Puglia, Nadia Contino e Chiara Ferrara, elette “Atlete del Mese” di Marzo 2019 per la loro prestazione!

#EnterpriseYoung #4x100m #cadette #campionesse #regionali #AtletaDelMese #marzo2019 #contino #puglia #ferrara

Premi e riconoscimenti

Marco Gambardella: Atleta del Mese EY – Febbraio 2019

ATLETA DEL MESE | FEBBRAIO

gambardella marco cross 2019Concluso il mese di febbraio, già sono state tanti i risultati e le soddisfazioni conquistate dall’Enterprise Young.

In virtù della vittoria del titolo regionale individuale di corsa campestre, fondamentale per la conquista anche della classifica a squadre nella categoria cadetti, il riconoscimento dell’Atleta del Mese di Febbraio và a Marco Gambardella!

Forte non solo delle sue capacità sportive, ma anche del suo carisma, questo weekend Marco sarà il capitano della rappresentativa regionale campana in gara ai imminenti Campionati Italiani di Corsa Campestre di Venaria Reale (TO)!

Premi e riconoscimenti

La Notte degli Oscar Enterprise: una serata tra orgoglio e sorprese

Nella tradizionale serata di gala, premiati Simone Di Cerbo, Amedeo Perazzo, Federico Crisci e tutti i migliori atleti di ogni categoria del gruppo Enterprise.
Svelate le tante novità del 2019 con ospite d’onore il campione europeo dei 10.000m di Stoccarda 1986, Stefano Mei, in platea accanto alle istituzioni con l’Assessore allo Sport del Comune di Napoli ed il President della X Municipalità, nonchè il presidente della FIDAL Campania.

tn_dsc_0885
Podi Nazionali dell’Enterprise
Sport & Service

Napoli, 18 gennaio 2019 – Una serata intensa e partecipata ha animato il Teatro dei Piccoli di Napoli dove si è tenuta “La Notte degli Oscar” dell’Enterprise Sport & Service e dell’Enterprise Young, per celebrare e premiare i risultati e le esperienze vissute nel corso del 2018, guardando al però anche alla nuova stagione.

Presenti le istituzioni cittadine e sportive, con l’Assessore allo Sport del Comune di Napoli Ciro Borriello, il Presente della X Municipalità di Napoli Diego Civitillo, il Presidente della FIDAL Campania Sandro Del Naia col Segretario Marco Piscopo e, ospite d’eccezione, il campione europeo dei 10.000m di Stoccarda 1986, Stefano Mei.

tn_dsc_0788
Marcello Mangione e Carlo Cantales

Nel corso della serata, condotta dai dirigentiCarlo Cantales e Marcello Mangione, riconosciuti meriti di atleti, tecnici ed anche genitori che hanno saputo distinguersi sia sulpiano sportivo-agonistico che su quello del supporto all’attività associativa e sociale.

Ben 29 trofei conquistati tra gli ambiti regionale e nazionale nel corso dell’anno, sommati alle 36 medaglie regionali ed una nazionale portate a casa dai giovani dell’Enterprise Young (di cui 12 titoli regionali) e le 40 regionali e le 7 nazionali dell’Enterprise Sport & Service (di cui 23 titoli, di cui 2 nazionali), senza contare tre nuovi primati regionali, ovvero quello di Pasquale Ciardi nei 500m ragazzi e quelli dei 60hs e dei 110hs di Mirko Masullo tra gli assoluti, riscrivendo quello di un atleta caro al gruppo come Corrado Agrillo, ed il coprimato italiano nell’asta allievi di5,12m del campione italiano under18 ed ‘azzurro agli europei di Gyor, Simone Di Cerbo.

Rivissuti nell’occasione anche i tanti progetti attivi del gruppo, con la manifestazione nazionale su pista dell’Enterprise Young Meeting che si appresta alla 5° edizione, assieme alla 10° del San Paolo Sport Day pronta a far percorrere il tradizionale tracciato dei 10km con partenza ed arrivo nello stadio cittadino, la collaborazione con il Campus3s per la Prevention Race, l’organizzazione del Campus Estivo per i ragazzi, i progetti scolastici con istituti di ogni ordine e grado oltre che con soggetti sensibili dei territori, l’arrivo in casa del progetto “Pink is good” con la Fondazione Veronesi, fino ad arrivare all’organizzazione del Campionato Regionale di Marcia Invernale, in programma il prossimo 23 febbraio presso la Mostra d’Oltremare, all’interno degli spazi allestiti per la Napoli City Half Marathon, grazie alla disponibilità della Napoli Running presente in sala.

tn_dsc_0827I 12 Campioni Regionali 2018
dell’Enterprise Young

Tanti i messaggi partiti dal palco, in particolare lerassicurazioni da parte dell’Assessore allo Sport sulla visione a lungo termine relativa agli utilizzi della pista di atletica dello Stadio San Paolo in via di completo rifacimento per l’Universiade di Napoli 2019, ma anche l’attenzione della Municipalità alle iniziative promosse.

Svelate anche le sorprese e le novità messe in campo per il 2019: nuovi arrivi sia in campo promozionale che under23 e assoluto per la famiglia Enterprise che potrà contare tra gli under16 del giovane mezzofondista Marco Gambardella, grazie alla disponibilità ed al dialogo con la Cileto Run, e le gemelle Contino; tra gli assolutioltre al passaggio tra gli allievi di Alessandro Donnarumma e di Giulio Minolfi ed il ritorno di Gabriele Carlini, approdano in Campania ben 4 nuovi atleti.

Vice-campione italiano promesse 2018 nei 100m, velocista di terra sarda, Antonio Moro sarà la nuova punta di diamante della velocità e della 4x100m Enterprise, forte del suo 10”39 corso lo scorso anno; altro nuovo arrivo dalle isole, in questo caso dalla città siciliana di Siracusa, per un importante supporto nel settore dei lanci con lo juniores Krystian Marcel Sztandera, capace di migliorarsi di oltre 6m la scorsa settimana a Messina nel suo debutto da tesserato campano, dove ha vinto la gara di disco con la misura di 53.55m. Altri due importantissimi arrivi anche da Rieti nel settore salti, completando la quadratura della squadra assoluta: già pronto in maglia bianca per l’hop-step-jump di questo weekend ad Ancona Samuele Cerro, con personali di 16,39cm e 7,83m nel triplo lungo, assieme al primo atleta di sempre ad aver vestito la maglia Enterprise che tornerà nella squadra dove il suo percorso ha preso il volo, ovvero Vincenzo Vigliottipluricampione italiano e più volte azzurro nelle prove multiple, che con Vito Incantalupo condividerà la “fascia da capitano” della squadra maschilecapitani di Enterprise Young saranno al maschile Enrico D’Amore ed al femminile Lorenza Addato ed Arianna Puglia.

tn_dsc_0858
I 21 Campioni Regionali 2018
dell’Enterprise Sport & Service

Altra notizia inattesa e che non poco ha sorpreso i presenti in sala è stata comunicata alla presenza del Direttore Generale Antonio Paone da Piero Allegretti, annunciando una nuova collaborazione che prevedrà da questa stagione la modifica di denominazione della società di cui è direttore tecnico in “Enterprise Giovani Atleti Bari 1969”, che diverrà così la terza associazione dell’orbita Enterprise!

Da quanto emerso nel corso della serata parte il percorso targato Enterprise per la stagione 2019, desideroso di dare il massimo possibile, ma anche di ottenere quella rivalsa necessariadopo lo stop imposto in corso d’anno dalla Federazione e ribaltato dal Collegio di Garanzia del CONI che ha riabilitato la squadra all’epoca esclusa dalla finale del CdS Assoluto su pista, nonostante si fosse campioni in carica.

Inizia così un un anno particolarmente importante e ambizioso, cui è pronta tutta lafamiglia allargata dell’Enterprise, unita e coesa con i propri atleti, tecnici e dirigenti, ma anche a tutti gli amici e simpatizzanti che credono in questo grande progetto sportivo, sociale e meridionale!

Il video della diretta streaming della serata è pubblicato su Facebook ai seguenti link: parte 1– parte 2

Premi e riconoscimenti

Enterprise Young premiata dalla FIDAL Campania

mario de nicola premiazione fidal campania 2018

Baronissi, 29 dicembre 2018 – Si è svolta nella sala Regeni del Comune di Baronissi la premiazione riservata alle stagioni sportive 2017/18 della FIDAL Campania.

Tra ringraziamenti, immagini e ricordi, il principale riconoscimento per gli atleti in maglia viola-gialla è arrivato per Mario De Nicola, distintosi a Rieti nei recenti Campionati Italiani per Regioni Cadetti di ottobre, ottenendo il 7° posto nella gara dei 300hs.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Premiato con la Quercia di I grado il vice presidente dell’associazione Carlo Cantales, per la militanza in veste di dirigente sportivo nei quadri federali e non solo.

Consegnato inoltre il premio all’Enterprise Young per la quarta vittoria consecutiva del Gran Prix Promozionale maschile 2018 e per il secondo posto in quello femminile, quest’ultima condizionata probabilmente dal non svolgimento dell’ultima prova della Corsa in Montagna dove si sarebbe potuto attaccare il primato visti i pochissimi punti di divario dall’Ideatletica Aurora.

Con gli ultimi riconoscimenti della stagione, ci si proietta immediatamente verso la successiva, per un 2019 che, nonostante difficoltà e ostacoli, dovrà vedere come sempre i giovanissimi ragazzi napoletani al vertice dell’attività regionale e nazionale, accompagnati dall’immancabile ed intramontabile voglia di sorridere e di stare assieme!

Primo importante appuntamento dell’anno sarà il 18 gennaio, come sempre presso il Teatro Dei Piccoli di Fuorigrotta (Via Usodimare), per la Notte degli Oscar Enterprise insieme ai fratelli maggiori dell’Enterprise Sport & Service! (LINK EVENTO FACEBOOK)

modello invito oscar enterprise young 2018