Attività Agonistica

L’Enterprise Young vince con la squadra Esordienti10 femminile

Marano, 6 ottobre 2019 – Dopo svariati mesi di rinvii, arriva il momento di scendere in pista per gli Esordienti 10, impegnati presso stadio “Nuvoletta” di Marano nelle varie prove riservate a questa categoria. Folta come sempre la rappresentanza dell’Enterprise Young che, con impegno e buone prove, ha portato nuovamente a casa il titolo regionale a squadre femminile.

Tre le vittorie individuali, nella 4x50m in 34″4 (Federica Luongo e le tre gemelle Conte), Anita Boffa nei 1000m di marcia in 6’13″0 su Annalis Iannelli (quinta in 7’03″7), nonché nel salto in lungo per Chiara Conte con 3,25m con il podio interamente viola grazie a Maria Pia Ciullo e Chiara Cipolletta, con 3,12m e 3,03m. Quarto posto per Lucia Conte nei 50hs in 10″3, mente nei 50m bronzo per Beatrich Conte in 8″2, mentre con 8″8 per Maria Pia Ciullo e Chiara Cipolletta; quinta e sesta nel vortex Anita Boffa ed Elisa Iannelli con9,90m e 7,45m.

Qualche defezione dell’ultimo minuto ha portato all’8° posto la squadra maschile: due medaglie d’argento per Stefano Cutolo nel vortex con 26,76m e per Gennaro Pio Napolitano nei 50m in 7″7 su Carlo Scarpati in 8″7. Quinto nell’alto Daniele Rasino con 1,00m ed infine nel salto in lungo ancora Carlo Scarpati con 3,04m, metre Daniele Rasino e Stefano Cacciuottolo entrambi a 2,80m.

Una nuova occasione per stare insieme, mettersi alla prova ed avviarsi alla conclusione di questa lunga e particolare stagione sportiva!

#EnterpriseYoung #CdS #esordienti10 #pista #vittoria #squadra #individuale

Tutti i risultati di Marano a questo link

Attività Agonistica

Gran balzo in avanti di Domenico Della Corte nel triplo a Formia

Domenico Della Corte formia enterprise young triplo 2019.jpgDomenica 8 settembre – Ad un mese dai campionati italiani su pista cadetti, Formia (LT) ha saputo regalare una grande soddisfazione a Domenico Della Corte ed al suo tecnico Danilo Pagliano: dalla pista del Centro di Preparazione Olimpica “Bruno Zauli” una sequenza impeccabile nell’ “hop-step-jump” il giovanissimo saltatore dell’Enterprise Young ha vinto la gara di salto triplo con la misura di 13,90m, migliorandosi di oltre un metro e balzando in testa alle graduatorie nazionali della specialità tra gli Under16! In pedana anche Lorenza Addato, al rientro dopo oltre un anno di infortunio, con 4,84m nel lungo e Laura Contino con 9,91m nel triplo e 4,14m nel lungo.
Ancora cadetti e cadette in gara a Salerno, sulla distanza dei 1000m, con Marco Gambardella a chiudere in 2’48”87 e le gemelle Maria Assunta ed Anna Emilia Lepore rispettivamente in 4’10”51 e 4’20”84.
Neanche il tempo di archiviare questi appuntamenti che già ci si prepara ai seguenti, a partire dal Mennea Day campano, organizzato dal gruppo Enterprise presso lo Stadio San Paolo di Napoli in occasione della riconsegna alla cittadinanza dell’impianto post Universiade il 12 settembre pomeriggio.
Infine i cadetti e le cadette dell’Enterprise Young saranno impegnati nel weekend a Salerno con i campionati regionali individuali di categoria.

Risultati del Trofeo Salti di Formia (LT) al link

Risultati della riunione regionale di Salerno al link

 

Attività Agonistica

Pioggia di medaglie e personali ai regionali cadetti!

campionati regionali individuali cadetti enterprise young salerno 2019 (5)Salerno, 18 e 19 maggio 2019 – Si è svolto in questo weekend a Salerno il Campionato Regionale Individuale Cadetti/e su pista della FIDAL Campania, con tantissimi atleti in gara per l’Enterprise Young.

Al maschile due iscritti negli 80m con Luigi Terracciano arrivato in 10”56 ed Enrico D’Amore in 11″09, condizionato purtroppo da un imprevisto con una scarpetta, ma pronto a strapparsi il personale nel salto in alto con 1,58m (argento).
Ancora Luigi Terracciano nei 300m in 41”67, seguito da Pasquale Ciardi in 42″25, giunto secondo nella gara dei 1200st in 3’43”12, mentre Marco Gambardella vinceva i 1000m in 2’47″61 e Gennaro Luca Ruggiero correva le due gare ad ostacoli con i 100hs chiusi in 16″87 (bronzo) ed i 300hs in 45″84 (argento).
Dalla pedana dei salti in estensione il ritorno con doppio titolo regionale di Domenico Della Corte con un imponente 5,92m nel Salto in Lungo ed un più che valido 12,62m nel Triplo.

campionati regionali individuali cadetti enterprise young salerno 2019 (4)Al femminile in tre negli 80m, ovvero Arianna Puglia, Chiara Ferrara e Federica Cipriano, rispettivamente classificate con 10″87 (bronzo), 10″95 e 12″01, con le prime due in gara anche nei 300m corsi in 46″27 e 45″74.
Doppia gara per le gemelle Maria Assunta e Anna Emilia Lepore, dapprima nei 1000m con 4’04″83 e 4’08″01, poi anche nei 3km di marcia con 17’59″81 e 18’35″42 (prima e seconda). Le altre due gemelle, Nadia e Laura Contino non si incrociavano in gara, con la prima a correre e vincere sia i 1200st in 4’36″40 che i 300hs in 49″09, la seconda in pedana con il Lungo a 4,78m (prima) ed il Triplo a 9,82m (terza).

Resoconto finale del campionato che vede ben 7 ori, 4 argenti e 3 bronzi per le giovani maglie viola, nonché ben 7 personali conseguiti, fondamentali per le imminenti convocazioni relative alla rappresentativa regionale che sarà in gara a Fidenza il prossimo 2 giugno.

#EnterpriseYoung #salerno #CRI2019 #FIDALcampania #CampionatiRegionali #Cadetti

Tutti i risultati a questo link

campionati regionali individuali cadetti enterprise young salerno 2019 (2)

Attività Agonistica

Enterprise Young domina il cross a Caserta

Caserta, 17 febbraio 2019 – Una domenica attesa quella del Campionato Regionale e Provinciale di Corsa Campestre promozionale, con una massiccia presenza dell’Enterprise Young, grazie alla sempre più stretta sinergia con la Running Club Napoli e le nuove collaborazioni con l’Atletica Leggera Portici e la Cilento Run!

Podio Cadetti gambardella ciardi campionati regionali corsa campestre cross caserta 2019CADETTI/E: Doppietta a squadre con la prima posizione maschile e femminile, accompagnati dal titolo regionale individuale e provinciale per Marco Gambardella e dal bronzo per Pasquale Ciardi (argento provinciale), seguiti da Enrico D’Amore (19°), Manuel Falco (55°), Alessandro Di Genova (56°), Gennaro Filosa (61°) e Jacopo Niola (63°).

Podio Cadette contino puglia campionati regionali corsa campestre cross caserta 2019

Bronzo regionale e titolo provinciale per Nadia Contino, seguita dalla gemella Laura (8° regionale e 3° provinciale), poi Maria Assunta Lepore (14°), Emanuela Annunziata (19°), Federica Cipriano (20°) ed Arianna Puglia (38°).
Grazie a questo risultato
Nadia, Marco e Pasquale rappresenteranno la FIDAL Campania ai Campionati Italiani per Regioni di specialità il prossimo 10 marzo a Venaria Reale (TO). Confermata quindi la tradizione sulla categoria che hanno visto, in particolare al maschile, tre vittorie e due secondi posti dal 2015 ad oggi!

vittoria rebecca luongo campionati regionali corsa campestre cross caserta 2019

RAGAZZI/E: Terzo posto per i sei Ragazzi, trainati da Francesco Cecio, vice campione regionale, seguito da Gabriele Di Lorenzo (21°), Fabio Incoronato (32°), Gianluigi Esposito (34°), Antonio Lopes (35°) e Gabriele Di Mare (38°).

Quinte invece le 7 Ragazze, ovvero Francesca Nevano (12°), Raissa Renalto (19°), Joanna Maria Formisano (26°), Asia Buhne 42°), Sabrina Farina (46°), Ramona Renalto (51°) e Ludovica Focone (52°).

Squadra Esordienti10 femminile campionati regionali corsa campestre cross caserta 2019

ESORDIENTI10: Titolo regionale a squadre per le giovani Esordienti10, trainate dalla vittoria di Rebecca Luongo, giunta al traguardo con ben 10 compagne al seguito ovvero Beatrich (7°), Lucia (12°) e Chiara Conte (13°), poi Silvana Moretti (15°), Maddalena Posillipo (25°), Anita Boffa (27°), Elisa Iannelli (29°), Chiara Cipolletta (36°), Giulia Alessia Vitiello (39°) e Maria Pia Ciullo (44°).

Sesto posto al maschile invece con Gabriele Auricchio (20°), Leonardo Barone (25°), Giulio Guardato (32°), Daniele Rasino (41°), Mattia Lopes (43°), Carlo Scarpati (44°) e Luca Martinengo (47°).

Il resoconto individuale vede quindi due ori, un argento ed un bronzo regionali, nonché quattro ori, un argento ed un bronzo provinciali, mentre dalle sei squadre in gara ben tre titoli di società, un terzo posto, un quinto ed un sesto.

Tutti i risultati della manifestazione sono pubblicati a questo link