Attività Agonistica

Antonio Gargiulo regala il bronzo alla Campania!

Parma, 3 ottobre 2021Trentasei secondi e settantaquattro centesimi mozzafiato, capaci di lasciare senza parole e senza fiato tutta la rappresentativa cadetti della Campania e tutta l’Enterprise Young, ma soprattutto capaci di far vivere una grande festa colorata di bronzo dopo 300m corsi a tutta!

Dopo una buona batteria del sabato, Antonio Gargiulo si è presentato sui blocchi di partenza in seconda corsia in occasione della finale tricolore. Una buona partenza, poi tanta determinazione in curva ed infine un rettilineo dapprima lanciato col cuore, poi di tenuto stretto coi denti sul finale, tanto da rischiare di trasformare in argento la medaglia conquistata.

Un terzo posto importante, sudato ed atteso, seguito alla medaglia conquistata da Antonio lo scorso anno nella staffetta 4x100m, staffetta condivisa quest’anno con Massimo Ferorelli che purtroppo non è riuscita ad arrivare nuovamente al traguardo regolarmente.

Le altre due maglie viola si sono presentate nella buca dei salti in estensione: personale eguagliato per Ludovica D’Apice nel triplo con 9,15m , mentre nella pedana del lungo 4,99m per Massimo Ferorelli.

Si conferma ancora un volta la tradizione che vede i giovani dell’Enterprise Young portare a casa almeno una medaglia ai campionati italiani Cadetti, tradizione ininterrotta dal 2014 in ogni edizione della manifestazione, testimonianza del grande lavoro quotidiano e del sempre maggior bagaglio tecnico del gruppo napoletano.

Tutti i risultati di Parma sono pubblicati qui

I video integrali dei campionati italiani Cadetti sono pubblicati qui: prima giornataseconda giornata

Ludovica D’Apice, Antonio Gargiulo, Marcello Mangione, Carmine Paone e Massimo Ferorelli

Attività Agonistica

Enterprise Young: ragazzi e cadetti scesi tutti in pista nel weekend

Cercola, 13 giugno 2021 Prima gara in epoca post-covid per la categoria Ragazzi/e promossa dal Comitato Provinciale FIDAL di Napoli. Ospitati dall’impianto Caravita di Cercola, tantissimi gli under14 scesi in pista con le maglie viola-gialle dell’Enterprise Young, molti per la loro prima esperienza agonistica.

Due medaglie sono arrivate dalla gara di Salto in Lungo grazie a Gabriele Capone che ha vinto la gara con 3,83m ed a Sofia Surbera, terza con 2,57m, precedendo Vittoria Barretta, quarta con 2,54m

In 14 si sono presentati al via della gara più veloce, quella dei 60m: miglior risultato per Giulia Iannuzzelli, anche lei sul terzo gradino del podio con 9″2, seguita poi da Vittoria Barretta con 9″6, Simona Pagano con 9″7, Sofia Surbera con 10″6, Giuseppina Pernice con 10″7, Antonia Demma con 10″9 e Luna Luongo con 11″4. Tra i ragazzi il più veloce in casa Enterprise è stato Giulio Paolo Carpinella con 9″3 ed alle sue spalle Gabriele Capone con 9″5, Alessandro Varsallona con 9″6, Guido Alfano con 9″9, Simone Di Landri con 10″1, Giovanni Pagliara con 10″6 e Francesco Pisaniello con 11″6.

Nella prova di resistenza dei 600m il primo a tagliare la linea del traguardo è stato Guido Alfano col tempo di 1’59″1, poco davanti a Giulio Paolo Carpinella con 2’05″2, poi Alessandro Varsallona con 2’18″9 ed a Simone Di Landri con 2’32″1, mentre al femminile Antonia Demma ha chiuso la propria gara in 2’14″9.

Infine anche 4 partecipanti alla gara del lancio del vortex con la miglior misura ottenuta da Giovanni Pagliara a 25,02m, poi Francesco Pisaniello con 21,14m e tra le Ragazze Giulia Iannuzzelli con 11,80m e Luna Luongo con 9,49m.

Una bella mattinata di festa, arricchita dalla presenza dei genitori sugli spalti a poter assistere ad una giornata intensa, ricca di gioia e socialità, ma anche l’occasione per un saluto accorato ed unito di tutta l’atletica napoletana alla famiglia di un ragazzo unico come Giuliano Finicelli che purtroppo ci ha lasciati troppo presto.

I risultati di Cercola sono pubblicati quì

Napoli, 12 giugno 2021Quarta giornata del Campionato di Società su pista Cadetti/e al Parco Virgiliano di Napoli. Un pomeriggio ricco di primati personali per i giovani under16 dell’Enterprise Young, a partire dalla gara dei 300m vinta da Antonio Gargiulo con un ottimo 37″02, poi 40″13 per Massimo Ferorelli, 45″87 per Vittorio Calabrese e quarta posizione al femminile per Elisa D’Onofrio con 46″98, terza invece nel getto del peso con 5,45m alle spalle di Ludovica D’Apice con 5,79, a sua volta terza nella gara di salto triplo con 9,25m.

Gran miglioramento nel salto in alto per Gabriele Di Lorenzo ed ancora Antonio Gargiulo alla stessa misura di 1,49m (rispettivamente 4° e 5°), mentre Diego Squillace ha saltato a 1,20m; nel getto del peso 7,30m di Massimo Ferorelli ed infine nei 1000m 3’19″31 di Francesco Ciardi e 3’25″27 di Vincenzo Capone.

I risultati di Napoli sono pubblicati quì

Attività Agonistica

Al Virgiliano ritorna in gara l’Enterprise Young

Napoli, 11 e 12 aprile 2021 – Il mese di aprile segna il ritorno alle gare in pista per l’atletica campana al parco Virgiliano di Napoli e quindi anche per l’Enterprise Young, dopo una lunga pausa interrotta dalla sola campestre di Carditello (CE).

A ripartire sono stati Cadetti e Cadette con ben 4 medaglie conquistate nelle staffette: vittoria nella 4x100m in 49″25 per il quartetto composto da Massimo Ferorelli, Antonio Gargiulo, Daniele Iucolano e Gabriele Di Lorenzo, seguiti in terza posizione da Gabriele Corrado, Diego Squillace, Vittorio Calabrese e Benjamin Laino 57″74; bronzo anche per Claudia Nicastro, Elisa D’Onofrio, Ludovica D’Apice e Anastasia Rosaria Pinto in 1’00″59, mentre nella 3x1000m medaglia d’argento per Gabriele Di Lorenzo, Massimo Ferorelli e Francesco Ciardi in 10’17″04.

Doppia vittoria negli 80m e nel Salto in Lungo per Antonio Gargiulo con 9″5 e 5,77m, e nelle stesse gare doppio 4° posto per Massimo Ferorelli con 10″3 e 4,67m; stesse gare per Claudia Nicastro con 11″9 e 4,15m che le è valso il bronzo. Nei 2000m 5° posto per Francesco Ciardi con 7’35″48 e per Elisa D’Onofrio con 8’58″40.

Argento e bronzo in maglia viola nel Disco conquistati da Vittorio Calabrese con 13,71m e Benjamin Laino con 12,76m, seguiti subito dopo in classifica da Gabriele Corrado, Diego Squillace e Gabriele Di Lorenzo, quest’ultimo terzo nei 1200st con 4’33″6.

Le foto sono pubblicate sulla nostra pagina Facebook a questo link
I risultati ufficiali sono pubblicati quì
Di seguito i risultati estratti degli atleti dell’Enterprise Young:

4x100m
M 1° Campioni Regionali – Massimo Ferorelli, Antonio Gargiulo, Daniele Iucolano e Gabriele Di Lorenzo 49″25
M 3° – Gabriele Corrado, Diego Squillace, Vittorio Calabrese e Benjamin Laino 57″74
F 3° – Claudia Nicastro, Elisa D’Onofrio, Ludovica D’Apice e Anastasia Rosaria Pinto 1’00″59

3x1000m
M 2° Vice Campioni Regionali – Gabriele Di Lorenzo, Massimo Ferorelli e Francesco Ciardi 10’17″04

80m
M 1° – Antonio Gargiulo 9″5
M 4° – Massimo Ferorelli 10″3
M 6° – Gabriele Corrado 10″7
M 12° – Vittorio Calabrese 11″5
M 13° – Benjamin Laino 11″6
M 17° – Daniele Iucolano 12″1
M 18° – Diego Squillace 12″2
F 11° – Claudia Nicastro 11″9
F 18° – Ludovica D’Apice 13″0
F 20° – Anastasia Rosaria Pinto 13″1
F 21° – Sara Vastarelli 13″2

2000m
M 5° – Francesco Ciardi 7’35″48
M 7° – Vincenzo Capone 7’59″99
F 5° – Elisa D’Onofrio 8’58″40

1200st
M 3° – Gabriele Di Lorenzo 4’33″6

Lungo
M 1° – Antonio Gargiulo 5,77m
M 4° – Massimo Ferorelli 4,67m
M 10° – Vincenzo Capone 7’4,11m
M 14° – Francesco Ciardi 3,57m
F 3° – Claudia Nicastro 4,15m
F 6° – Ludovica D’Apice 3,81m
F 8° – Elisa D’Onofrio 3,64m

Disco
M 2° – Vittorio Calabrese 13,71m
M 3° – Benjamin Laino 12,76m
M 4° – Gabriele Corrado 12,04m
M 5° – Gabriele Di Lorenzo 10,00m
M 6° – Diego Squillace 9,66m

Campioni Regionali 4x100m Cadetti
Massimo Ferorelli, Gabriele Di Lorenzo, Daniele Iucolano ed Antonio Gargiulo

Attività Agonistica

Cadetti e Cadette: doppietta Enterprise nel CdS su pista!

Nel campionato regionale a squadre under16 vittoria sia la squadra maschile che femminile dopo la seconda fase svolta a Salerno.
Atteso l’impegno il prossimo sabato ad Isernia col Memorial Musacchio.

Salerno, 14 e 15 settembre 2019 – La pista dello Stadio Vestuti di Salerno ha ospitato la seconda fase del Campionato Regionale di Società su Pista Cadetti/e con l’Enterprise Young pronta a combattere tra le corsie e le pedane per il podio di società.

CdS Cadetti 2019 salerno 1000m marco gambardella
Al maschile vittoria nei 1200st per Pasquale Ciardi in 3’35″17, secondo posto per Marco Gambardella in 2’50″33 nei 1000m, nei 300hs secondo Gennaro Luca Ruggiero in 44″70 e quarto Enrico D’Amore in 46″04, quarto anche nell’Alto con 1,56m , mentre nalla pedana del Lungo miglior tentativo a 4,70m per Luca Messina.
CdS Cadette 2019 salerno 1000m anna emilia leporeTra le cadette podio interamente viola giallo negli 80m con Chiara Ferrara davanti ad Arianna Puglia e Nadia Contino, rispettivamente in 11″07, 11″44 ed 11″49, mentre nei 1000m quarta Anna Emilia Lepore in 4’03″04 precedeva la sorella Maria Assunta a 4’07″32, per poi ripetersi nei 2000m i 9’15″67 e 9’20″97; negli 80hs 16″25 per Laura Contino, nel Lungo vittoria per Lorenza Addato con 4,86m (quarta nel Giavellotto on 7,20m) e quarta Federica Cipriano con 3,95m, con Laura Contino seconda nel Triplo a 10,28m ed Arianna Puglia nell’Alto ad 1,00m.

CdS Cadetti 2019 salerno 1200st pasquale ciardi
Nella classifica a squadre doppia affermazione per i napoletani in maglia viola-gialla, rispettivamente con 7526pt per i Cadetti e 6631pt per le Cadette, grazie alla sempre più stretta e costruttiva collaborazione tecnica dei gruppi di Napoli, Cercola, Portici, Benevento e non solo, con tutti i tecnici e le tante famiglie!
#EnterpriseYoung #salerno #CdS #cadetti #cadette #pista #vittoria #doppietta #sinergia #rete #gruppo #viola #giallo

Tutti i risultati di Salerno sono pubblicati a questo link
La classifica a squadre è pubblicata quì

Attività Agonistica

Gambardella e Della Corte protagonisti a Fidenza!

Fidenza (PR), 2 giugno 2019 – Nella data che avrebbe dovuto ospitare l’Enterprise Young Meeting 2019 (rinviato a data da destinarsi, come comunicato quì) le maglie viola dell’Enterprise Young approdano a Fidenza (PR) per il Memorial Pratizzoli, meeting in terra emiliana per l’atletica italiana under16 che ha riunito tutte le rappresentative regionali in occasione della Festa della Repubblica.

fidenza memorial pratizzoli campania enterprise young 2019 marco gambardella 2000m partenza

Squadra campana composta da 28 atleti convocati, di cui ben 7 (il 25%) targati Enterprise Young ed accompagnati da Marcello Mangione, pronti a difendere i colori regionali nel più importante appuntamento pre-estivo di categoria su scala nazionale.

fidenza memorial pratizzoli campania enterprise young 2019 marco gambardella 2000m arrivoProtagonista assoluto della manifestazione un fantastico Marco Gambardella, capace di infiammare la gara prima, durante e dopo i suoi 2000m! Partenza in gruppo, veloce, con un passaggio da 1’08” al primo 400m che lo portavano inevitabilmente ad allungare in solitaria assieme ad Antonio Bonvino per una battaglia di nervi e di scatti durata 1500m, con un passaggio ai primi 1000m in 2’55” circa. Tra allunghi e risposte dell’uno e dell’altro, poco prima del suono della campana dell’ultimo giro l’attacco netto di Marco lo portava in 200m a guadagnare quasi 20m sul rivale che, in progressione, rientrava all’ingresso del rettilineo finale dove, giunto al limite della sopportazione muscolare, Marco sbandando e giungendo ad un contatto con l’avversario si portava al traguardo in seconda posizione con un fantastico di 5’46″60 che valevano 14″ di miglioramento sul proprio personale per la gioia del suo tecnico Vito Franco!

fidenza memorial pratizzoli campania enterprise young 2019 laura contino lungoIn un’altra gara dall’altissimo tasso tecnico, Domenico Della Corte faceva sentire la sua presenza nel salto in lungo: subito pronto a piazzare al primo salto una misura a soli 8cm dal personale con un ottimo 5,84m cui seguiva al secondo tentativo un 5,69m. Al terzo salto il guizzo giusto lo accompagnava in buca per segnare il suo primo salto di sempre oltre i 6 metri, seppur di 4cm, che oltre al primato personale gli valeva una importante 7° posizione finale in classifica, frutto del lavoro di recupero svolto col suo allenatore Danilo Pagliano!

Gara non da personale invece quella di Laura Contino nel lungo femminile che, con un pizzico di vento a favore, collezionava una sequenza crescente fatta di un 4,28m, un 4,30m ed un conclusivo 4,46m che non bastava per accedere ai tre salti di finale.

fidenza memorial pratizzoli campania enterprise young 2019 maria assunta lepore marciaSeconda miglior prestazione di Maria Assunta Lepore nei 3000m di marcia, chiusi in 18’23″24, mentre Nadia Contino sfiorava il suo personale nei 1200st col tempo di 4’35″64.

Ultime due portacolori Enterprise in gara Arianna Puglia e Chiara Ferrara, impegnate nella staffetta 4x100m finale, rispettivamente in 2° e 4° frazione, che vedeva un tempo al traguardo di 52″70.

Si concludeva così un’altra esperienza importante per questi giovani atleti ed atlete, con nuovi stimoli per il prosieguo della lunga stagione che si concluderà dopo l’estate, prima con il Memorial Musacchio in Molise ed infine con il Criterium di categoria che assegnerà i titoli nazionali Under16, altri appuntamenti in cui non mancheranno di certo le maglie dell’Enterprise Young!

Il video integrale della manifestazione è pubblicato quì
(1h09’33” marcia F – 1h35’30” 2000m M – 4h05’30” 1200st F – 5h18’50” 4x100m F)

Tutti i risultati ufficiali sono a questo link

Attività Agonistica

Pioggia di medaglie e personali ai regionali cadetti!

campionati regionali individuali cadetti enterprise young salerno 2019 (5)Salerno, 18 e 19 maggio 2019 – Si è svolto in questo weekend a Salerno il Campionato Regionale Individuale Cadetti/e su pista della FIDAL Campania, con tantissimi atleti in gara per l’Enterprise Young.

Al maschile due iscritti negli 80m con Luigi Terracciano arrivato in 10”56 ed Enrico D’Amore in 11″09, condizionato purtroppo da un imprevisto con una scarpetta, ma pronto a strapparsi il personale nel salto in alto con 1,58m (argento).
Ancora Luigi Terracciano nei 300m in 41”67, seguito da Pasquale Ciardi in 42″25, giunto secondo nella gara dei 1200st in 3’43”12, mentre Marco Gambardella vinceva i 1000m in 2’47″61 e Gennaro Luca Ruggiero correva le due gare ad ostacoli con i 100hs chiusi in 16″87 (bronzo) ed i 300hs in 45″84 (argento).
Dalla pedana dei salti in estensione il ritorno con doppio titolo regionale di Domenico Della Corte con un imponente 5,92m nel Salto in Lungo ed un più che valido 12,62m nel Triplo.

campionati regionali individuali cadetti enterprise young salerno 2019 (4)Al femminile in tre negli 80m, ovvero Arianna Puglia, Chiara Ferrara e Federica Cipriano, rispettivamente classificate con 10″87 (bronzo), 10″95 e 12″01, con le prime due in gara anche nei 300m corsi in 46″27 e 45″74.
Doppia gara per le gemelle Maria Assunta e Anna Emilia Lepore, dapprima nei 1000m con 4’04″83 e 4’08″01, poi anche nei 3km di marcia con 17’59″81 e 18’35″42 (prima e seconda). Le altre due gemelle, Nadia e Laura Contino non si incrociavano in gara, con la prima a correre e vincere sia i 1200st in 4’36″40 che i 300hs in 49″09, la seconda in pedana con il Lungo a 4,78m (prima) ed il Triplo a 9,82m (terza).

Resoconto finale del campionato che vede ben 7 ori, 4 argenti e 3 bronzi per le giovani maglie viola, nonché ben 7 personali conseguiti, fondamentali per le imminenti convocazioni relative alla rappresentativa regionale che sarà in gara a Fidenza il prossimo 2 giugno.

#EnterpriseYoung #salerno #CRI2019 #FIDALcampania #CampionatiRegionali #Cadetti

Tutti i risultati a questo link

campionati regionali individuali cadetti enterprise young salerno 2019 (2)

Attività Agonistica

Le cadette dell’Enterprise Young vice campionesse regionali di prove multiple, quarti i cadetti

Agropoli (SA), 13 e 14 aprile 2019 – L’Enterprise Young torna in pista per il weekend dedicato alle prove multiple Under16 sulla pista di Agropoli.

CdS prove multiple agropoli puglia contino enterprise young 2019PENTATHLON CADETTE: Lungo pomeriggio in pista per le tre cadette in maglia viola impegnate nelle cinque gare previste. Avvio con gli 80hs dove per un solo decimo di secondo Nadia Contino (14″5) la spuntava sulla sorella Laura (14″6) e poi Arianna Puglia (17″1) che però si rifaceva nel salto in alto con 1,26m, mentre le gemelle si fermavano a 1,23m. Nel giavellotto si ripristinava l’ordine degli ostacoli con Nadia a 8,98m, Laura a 8,59m ed Arianna a 6,87m, come anche nel lungo con le sorelle alla medesima misura di 4,44m e la compagna di squadra a 4,02m. A decidere la classifica la prova sui 600m con Nadia a 1’48″5 (5° con 2441pt), Laura a 2’00″1 (8° con 2158pt) ed Arianna a 2’05″7 (13° con 1615pt). Un computo totale che regalava il secondo posto all’Enterprise Young nel Campionato di Società cadette!

ESATHLON CADETTI: Doppia giornata di gare al maschile con le sei prove in programma: primo impegno con i 100hs anche per i cadetti che vedevano però solo Enrico D’Amore al traguardo in 19″6. Nonostante una prova nulla piuttosto distante, nella gara di salto in lungo Enrico portava a casa un buon personale di 5,12m, precedento Pasquale Ciardi a 4,13m e Marco Gambardella con 3,50m; chiusura di prima giornata con il lancio del disco dove Marco si portava a 12,81m, Enrico a 11,76m e Pasquale a 9,54m.
Seconda giornata con un’altra buona prova di Enrico D’Amore arrivato sino a 1,56m e Pasquale a 1,35m, che poi otteneva nel giavellotto un 10,30m. Ultima prova quella dei 1000m vinta nettamente da Marco in 2’49″7 (18° con 1043pt), quarto Pasquale in 2’55″6 (13° con 1400pt) ed infine Enrico in 3’25″5 (12° con 1686pt). Sommando i tre punteggi ne è scaturito un quarto posto nella classifica generale cadetti a squadre.

Tutti i risultati di Agropoli sono pubblicati quì

#EnterpriseYoung #ProveMultiple #agropoli #pista #ostacoli #disco #giavellotto #alto #lungo #600m #1000m

Attività Agonistica

Riparte la stagione indoor anche per l’Enterprise Young

 

Trasferta img_7409indoor tra Lazio e Marche per i giovani atleti dell’Enterprise Young!
Ad Ancona in gara i fratelli Ciardi, con Francesco impegnato nei 600m con 2’03″90 e Pasquale nei 1000m con 3’01″06.
A Formia impegnati invece nei 60m Enrico D’Amore (8″10) e Luigi Terracciano (8″29) tra i cadetti, Arianna Puglia (8″77), Chiara Ferrara (8″97) e Laura Contino (9″05) tra le cadette.

Risultati di Ancona: link

Risultati di Formia: link