Attività Agonistica

Enterprise Young Meeting 2021: ecco gli iscritti!!!

Meno di 24 ore al via dell’Enterprise Young Meeting 2021: la splendida cornice dello Stadio “Diego Armando Maradona” di Napoli è pronta ad accogliere più di 300 atleti provenienti dall’intero stivale. Ben 26 gare in programma con oltre 400 iscritti, dagli esordienti agli assoluti, per un pomeriggio da vivere all’insegna del massimo entusiasmo e della sana competizione. 

Nelle otto corsie del Maradona, sono pronti a dare spettacolo molti degli atleti ai vertici delle graduatorie stagionali, tanti dei quali anche medagliati ai campionati italiani indoor e outdoor degli ultimi anni, nonché ben tredici dei protagonisti delle spedizioni azzurre alle ultime edizioni degli Europei e dei Mondiali per categoria. 

L’Atletica Italiana passa per Napoli: le gare

100 metri dal sapore di finale nazionale: i nomi caldi al via sono quelli di Luca Antonio Cassano, vice campione italiano dei 100m nel 2019 a Bressanone, Nicholas Artuso, sette volte campione italiano U20 e U23 sui 60m e sui 100m, nonché argento europeo e primatista nazionale U20 della staffetta 4×100, Massimiliano Ferraro, due volte al tricolore nella staffetta 4×100, nonché campione italiano nei 60m nel 2017, e, al femminile, Carolina Rinnaudo, sprinter azzurra convocata agli Europei U20 di Boras nel 2019. Sprint da urlo anche nei 200 metri: ai blocchi di partenza, Diego Pettorossi, quinto ai campionati italiani assoluti a Rovereto, Marco Ricci, quinto ai campionati italiani U23 di Grosseto, e Andrea Romani, campione e vice campione italiano U23 della staffetta 4×400 e degli 800m, nonché argento europeo U18 nel 2016, e campione del mondo U20 con la staffetta 4×400.

Occhi puntati anche sui 400hs femminili con Valentina Cavalleri, bronzo assoluto sulla disciplina a Pescara nel 2018, e sul salto in lungo donne con Greta Donato, figlia dell’eterno Fabrizio Donato, bronzo nel salto triplo alle Olimpiadi di Londra, e Francesca Izzi, miglior saltatrice U16 di quest’anno, mentre, tra i cadetti, da seguire Antonio Gargiulo, in vetta alle graduatorie stagionali sui 300m, impegnato nel mezzo giro di pista, e Stefano Di Profio nei 1000m, quarto ai campionati italiani U16 a Forlì sulla distanza. Spettacolo assicurato anche negli 800m con Manuel Di Primio, bronzo U23 a Grosseto sulla disciplina, David Nikolli, argento assoluto nei 1500m a Rovereto, e Serena Quintiliani, argento U18 a Rieti, e nel salto triplo uomini con Simone Biasutti, quarto assoluto a Rovereto ed azzurro a Tallinn la scorsa settimana, Gabriele Tosti, terza piazza U23 a Grosseto, e il bronzo U18 di Rieti 2021 Domenico Della Corte

Tutti gli iscritti/risultati e le informazioni utili sono presenti a questo link

Orario, regolamento e informazioni logistiche sono consultabili a questo link

Attività Agonistica

Gambardella e Della Corte protagonisti a Fidenza!

Fidenza (PR), 2 giugno 2019 – Nella data che avrebbe dovuto ospitare l’Enterprise Young Meeting 2019 (rinviato a data da destinarsi, come comunicato quì) le maglie viola dell’Enterprise Young approdano a Fidenza (PR) per il Memorial Pratizzoli, meeting in terra emiliana per l’atletica italiana under16 che ha riunito tutte le rappresentative regionali in occasione della Festa della Repubblica.

fidenza memorial pratizzoli campania enterprise young 2019 marco gambardella 2000m partenza

Squadra campana composta da 28 atleti convocati, di cui ben 7 (il 25%) targati Enterprise Young ed accompagnati da Marcello Mangione, pronti a difendere i colori regionali nel più importante appuntamento pre-estivo di categoria su scala nazionale.

fidenza memorial pratizzoli campania enterprise young 2019 marco gambardella 2000m arrivoProtagonista assoluto della manifestazione un fantastico Marco Gambardella, capace di infiammare la gara prima, durante e dopo i suoi 2000m! Partenza in gruppo, veloce, con un passaggio da 1’08” al primo 400m che lo portavano inevitabilmente ad allungare in solitaria assieme ad Antonio Bonvino per una battaglia di nervi e di scatti durata 1500m, con un passaggio ai primi 1000m in 2’55” circa. Tra allunghi e risposte dell’uno e dell’altro, poco prima del suono della campana dell’ultimo giro l’attacco netto di Marco lo portava in 200m a guadagnare quasi 20m sul rivale che, in progressione, rientrava all’ingresso del rettilineo finale dove, giunto al limite della sopportazione muscolare, Marco sbandando e giungendo ad un contatto con l’avversario si portava al traguardo in seconda posizione con un fantastico di 5’46″60 che valevano 14″ di miglioramento sul proprio personale per la gioia del suo tecnico Vito Franco!

fidenza memorial pratizzoli campania enterprise young 2019 laura contino lungoIn un’altra gara dall’altissimo tasso tecnico, Domenico Della Corte faceva sentire la sua presenza nel salto in lungo: subito pronto a piazzare al primo salto una misura a soli 8cm dal personale con un ottimo 5,84m cui seguiva al secondo tentativo un 5,69m. Al terzo salto il guizzo giusto lo accompagnava in buca per segnare il suo primo salto di sempre oltre i 6 metri, seppur di 4cm, che oltre al primato personale gli valeva una importante 7° posizione finale in classifica, frutto del lavoro di recupero svolto col suo allenatore Danilo Pagliano!

Gara non da personale invece quella di Laura Contino nel lungo femminile che, con un pizzico di vento a favore, collezionava una sequenza crescente fatta di un 4,28m, un 4,30m ed un conclusivo 4,46m che non bastava per accedere ai tre salti di finale.

fidenza memorial pratizzoli campania enterprise young 2019 maria assunta lepore marciaSeconda miglior prestazione di Maria Assunta Lepore nei 3000m di marcia, chiusi in 18’23″24, mentre Nadia Contino sfiorava il suo personale nei 1200st col tempo di 4’35″64.

Ultime due portacolori Enterprise in gara Arianna Puglia e Chiara Ferrara, impegnate nella staffetta 4x100m finale, rispettivamente in 2° e 4° frazione, che vedeva un tempo al traguardo di 52″70.

Si concludeva così un’altra esperienza importante per questi giovani atleti ed atlete, con nuovi stimoli per il prosieguo della lunga stagione che si concluderà dopo l’estate, prima con il Memorial Musacchio in Molise ed infine con il Criterium di categoria che assegnerà i titoli nazionali Under16, altri appuntamenti in cui non mancheranno di certo le maglie dell’Enterprise Young!

Il video integrale della manifestazione è pubblicato quì
(1h09’33” marcia F – 1h35’30” 2000m M – 4h05’30” 1200st F – 5h18’50” 4x100m F)

Tutti i risultati ufficiali sono a questo link

Attività Agonistica

Comunicato ufficiale rinvio “Enterprise Young Meeting 2019”

L’imminente Universiade Napoli 2019 ha portato all’impegno da parte dell’organizzazione di questo evento mondiale di tutte le strutture napoletane dell’atletica leggera che, da settembre, torneranno ad essere più belle e funzionali che mai per l’intera città!
Dati i lavori di restyling in atto ed il desiderio di poter offrire, ancora una volta, un appuntamento all’altezza delle aspettative comuni, nonché del desiderio dell’ASD Enterprise Young e dell’A.S.D. ENTERPRISE SPORT & SERVICE di ospitare al meglio tutti coloro che hanno creduto e crederanno in questa manifestazione, siamo in dovere di comunicare a tutti l’ufficiale rinvio dell’Enterprise Young Meeting 2019 al periodo post-estivo!
Siamo certi che tale scelta, seppur quasi obbligata, sia stata la più giusta da prendere e vi lasciamo con la curiosità di conoscere la nuova data e le tante novità che accompagneranno questo atteso appuntamento di atletica #madeinsud!

#EnterpriseYoungMeeting #edizione2019 #rinvio #comingsoon #staytuned

Logo Enterprise young meeting.png