Attività Agonistica

L’Enterprise torna in pista!

Si torna a casa!“: questo il sentimento comune che negli ultimi giorni ha animato l’entusiasmo della famiglia Enterprise, pronti e scalpitanti per tornare a calcare le piste di atletica leggera dopo i 3 mesi di stop forzato che volgono al termine.

L’appuntamento allo Stadio San Paolo è fissato per mercoledì 3 giugno dalle 17.00, momento in cui ripartiranno tutte le attività dell’Enterprise Young, dai grandi ai piccini.

E’ già tutto pronto per garantire il più possibile l’incolumità e la sicurezza di tutti gli utenti, nel rispetto di tutte le normative e le prescrizioni sanitarie, nonché dei protocolli previsti dalla Federazione Italiana di Atletica Leggera. In particolare:
ingresso dal varco giallo carrabile (angolo di via Galeota e Via Tansillo) ed accesso al campo dalla porta maratona;
controllo della temperatura ed igienizzazione delle mani all’accesso;
– attività organizzate con il mantenimento costante del dovuto distanziamento fisico, anche in corsa;
– utilizzo di servizi igienici dedicati all’atletica senza transito per corridoi o altri spazi chiusi o condivisi con altre attività sportive
allenamenti a porte chiuse e senza spettatori/familiari.

L’attesa è finita e siamo finalmente tutti pronti a ritrovarci sulla “nostra” nuova pista blu… vi aspettiamo!

Tutte le informazioni su corsi ed orari sono pubblicate quì
Per ulteriori notizie e contatti, tutti i riferimenti sono pubblicati a questo link

enterprise young viola napoli stadio san paolo ripresa 2020

Attività Agonistica

A Benevento la marcia parla Enterprise

Benevento, 13 ottobre 2019 – Il capoluogo sannita ha ospitato domenica mattina l’ultimo appuntamento regionale della marcia di questa lunga stagione.

Ben sei le marciatrici in maglia viola allenate da Katya De Angelis ed impegnate in gara sulla pista ciclopedonale di Benevento-Vitulano, capaci ci conquistare con il proprio impegno il trofeo campano di marcia estivo promozionale al femminile.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Sul piano individuale vittoria tra le Esordienti per Anita Boffa, con Chiara Cipolletta ed Elisa Iannelli in terza e quarta posizione; tra le Cadette invece argento per Maria Assunta Lepore, bronzo per la sua gemella Anna Emilia e quarta posizione per Federica Cipriano.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Arriva così l’ennesimo trofeo di stagione per l’Enterprise Young, in attesa dell’ultimo appuntamento di campionato della prossima settimana e con la classifica del Gran Prix regionale 2019 ormai sempre più consolidata!

#EnterpriseYoung #benevento #marcia #trofeo #estivo #regionale #FIDAL #campania #vittoria #medaglie #taccoepunta

I risultati di Benevento sono pubblicati quì

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Attività Agonistica

L’Enterprise Young vince con la squadra Esordienti10 femminile

Marano, 6 ottobre 2019 – Dopo svariati mesi di rinvii, arriva il momento di scendere in pista per gli Esordienti 10, impegnati presso stadio “Nuvoletta” di Marano nelle varie prove riservate a questa categoria. Folta come sempre la rappresentanza dell’Enterprise Young che, con impegno e buone prove, ha portato nuovamente a casa il titolo regionale a squadre femminile.

Tre le vittorie individuali, nella 4x50m in 34″4 (Federica Luongo e le tre gemelle Conte), Anita Boffa nei 1000m di marcia in 6’13″0 su Annalis Iannelli (quinta in 7’03″7), nonché nel salto in lungo per Chiara Conte con 3,25m con il podio interamente viola grazie a Maria Pia Ciullo e Chiara Cipolletta, con 3,12m e 3,03m. Quarto posto per Lucia Conte nei 50hs in 10″3, mente nei 50m bronzo per Beatrich Conte in 8″2, mentre con 8″8 per Maria Pia Ciullo e Chiara Cipolletta; quinta e sesta nel vortex Anita Boffa ed Elisa Iannelli con9,90m e 7,45m.

Qualche defezione dell’ultimo minuto ha portato all’8° posto la squadra maschile: due medaglie d’argento per Stefano Cutolo nel vortex con 26,76m e per Gennaro Pio Napolitano nei 50m in 7″7 su Carlo Scarpati in 8″7. Quinto nell’alto Daniele Rasino con 1,00m ed infine nel salto in lungo ancora Carlo Scarpati con 3,04m, metre Daniele Rasino e Stefano Cacciuottolo entrambi a 2,80m.

Una nuova occasione per stare insieme, mettersi alla prova ed avviarsi alla conclusione di questa lunga e particolare stagione sportiva!

#EnterpriseYoung #CdS #esordienti10 #pista #vittoria #squadra #individuale

Tutti i risultati di Marano a questo link

Attività Agonistica

Della Corte e Gambardella portano ancora l’Enterprise Young sul podio tricolore cadetti!

Forlì, 5 e 6 ottobre 2019 – Gli anni passano, l’esperienza cresce, ma soprattutto le tradizioni restano, tant’è che anche nel 2019 l’Enterprise Young ha dato il suo contributo alla rappresentativa regionale campana cadetti/e impegnata nel campionato italiano individuale e per regioni di Forlì.

Ben 6 i ragazzi e le ragazze dal cuore viola-giallo in gara nel weekend, che hanno saputo dare il meglio di se e portare i propri colori nuovamente sul podio come accade ogni anno dal 2014, con due medaglie conquistate nella rassegna nazionale.

addato gambardella contino della corte ciardi forlì rappresentativa cadetti pista fidal campania 2019Il primo a metterla al collo è stato Domenico Della Corte, tra i protagonisti di un’entusiasmante gara di salto triplo, fatta di continui sorpassi e reciproche risposte da un turno all’altro, che gli ha consegnato un meritato sesto posto in Italia con la misura di 13,51m. Poco prima di lui in pedana era atterrata anche Lorenza Addato, schierata nella gara di salto in lungo dopo il grave infortunio che le impedì la partecipazione nella precedente edizione: per lei un 4,92m che le è valso il 16° posto in graduatoria.

Due le ragazze impegnate nelle gare in corsia: nei 300hs 20° posto per Nadia Contino con 50″77, mentre Chiara Ferrara dopo aver corso le serie extra degli 80m in 11″01, contribuiva al 15° posto della staffetta 4x100m femminile conclusa in 52″12.

Due invece i cadetti in gara nel mezzofondo, con due gare completamente diverse, ma che hanno regalato la seconda medaglia targata Enterprise. Con un rocambolesco incastro tra le due serie dei 2000m, Marco Gambardella partiva nel gruppo di testa della seconda, provando a tenere il passo nelle prime posizioni sino ai 1500m, ma dovendo cedere nel finale ed accontentarsi del 5° posto al traguardo che però valeva l’ nella classifica generale in 5’51″53. Nei 1200st invece Pasquale Ciardi ha fatto del suo meglio per affrontare la gara sui ritmi del proprio personale, partendo a tutta velocità e con la giusta determinazione i primi due giri di gara, cedendo però nel finale e concludendo in 3’37″24 che gli è valso il 25° posto in Italia tra gli under16.

Un’importante esperienza ed occasione di crescita per i ragazzi, accompagnati in questa trasferta dal responsabile societario dei salti Danilo Pagliano, e dalle famiglie

#EnterpriseYoung #campionati #italiani #cadetti #pista #forlí2019

Tutti i risultati al seguente link

addato gambardella contino della corte ciardi ferrara pagliano forlì rappresentativa cadetti pista fidal campania 2019

Attività Agonistica

Nuovo assalto al podio ai Campionati Italiani Cadetti per l’Enterprise Young

Forlì, 5 ottobre 2019 – Inizia oggi a Forlì l’avventura dei 6 atleti dell’ASD Enterprise Young convocati nell’ rappresentativa della FIDAL Campania ai Campionati Italiani Individuali e per Regioni cadetti/e che assegnerà i titoli tricolori under16 si pista.
In gara Lorenza Addato nel salto in lungo (ore 9.00), Chiara Ferrara negli 80m (ore 10.40), Nadia Contino nei 300hs (batterie ore 11.15), Domenico della Corte nel salto triplo (ore 14.30) e Marco Gambardella nei 2000m (ore 17.55). Domani sarà invece in pista Pasquale Ciardi nei 1200st (ore 10.45) ed ancora Chiara Ferrara tra le frazioniste della staffetta 4x100m (ore 12.40).
Tutti sincronizzati su www.atletica.tv per la diretta streaming e
fare il tifo per i portacolori viola-gialli!

#EnterpriseYoung #campionati #italiani #cadetti #pista #forlí2019

Iscritti e risultati al seguente link

addato gambardella contino della corte ciardi forlì rappresentativa cadetti pista fidal campania 2019

Attività Agonistica

Gambardella, Addato e Contino sul podio del Musacchio!

Isernia, 21 settembre 2019 – Una giornata di sole e di atletica quella andata in scena allo stadio Lancellotta di Isernia per l’edizione 2019 del Memorial Musacchio che ha visto l’Enterprise Young impegnata con ben 8 atleti ed atlete a vestire la divisa della rappresentativa Campana under16, pronta a sfidare le altre sette (Abruzzo, Basilicata, Calabria, Marche, Molise, Puglia, Umbria), accompagnata dal commento tecnico di Carlo Cantales e Giuseppe D’Amore.

podio musacchio 2019 fidal nadia contino.jpgMiglior risultato dalle corsie molisane quello di Marco Gambardella, pronto a guadagnarsi l’argento nei 5 giri di pista dei 2000m chiusi in 5’56″11.
Non da meno Lorenza Addato nel salto in lungo che con un miglior salto a 5.02m ottiene la medaglia di bronzo, come anche Nadia Contino nei 300hs col suo 50″47; quinto posto per la sorella gemella Laura Contino nel salto triplo con 10.25m.
Buone prove anche di Pasquale Ciardi e Luca Ruggiero, entrambe settimi, rispettivamente nel 1200st in 3’39″04 e nei 300hs in 44″91.
Infine negli 80m Chiara Ferrara e Arianna Puglia correvano in 11″07 ed 11″31, prima di schierarsi al via della staffetta 4×100 che, purtroppo, ha perso il testimone durante un cambio.

Un’ottima uscita per i giovani atleti napoletani, pronti per il prossimo appuntamento riservato a Cadetti e Cadette, ovvero il criterium nazionale per regioni previsto il 5 e 6 ottobre a Forlì!
Nel frattempo Francesco Ciardi e Massimo Ferorelli gareggiavano su strada a Marcianise (CE).
ferorelli ciardi marcianise 2019

I risultati di Isernia sono pubblicati quì

#EnterpriseYoung #MemorialMusacchio #gambardella #addato #contino #ciardi #ruggiero #ferrara #puglia #cadetti #cadette #pista #atletica #rappresentativa #FIDALcampania

Attività Agonistica

Gran balzo in avanti di Domenico Della Corte nel triplo a Formia

Domenico Della Corte formia enterprise young triplo 2019.jpgDomenica 8 settembre – Ad un mese dai campionati italiani su pista cadetti, Formia (LT) ha saputo regalare una grande soddisfazione a Domenico Della Corte ed al suo tecnico Danilo Pagliano: dalla pista del Centro di Preparazione Olimpica “Bruno Zauli” una sequenza impeccabile nell’ “hop-step-jump” il giovanissimo saltatore dell’Enterprise Young ha vinto la gara di salto triplo con la misura di 13,90m, migliorandosi di oltre un metro e balzando in testa alle graduatorie nazionali della specialità tra gli Under16! In pedana anche Lorenza Addato, al rientro dopo oltre un anno di infortunio, con 4,84m nel lungo e Laura Contino con 9,91m nel triplo e 4,14m nel lungo.
Ancora cadetti e cadette in gara a Salerno, sulla distanza dei 1000m, con Marco Gambardella a chiudere in 2’48”87 e le gemelle Maria Assunta ed Anna Emilia Lepore rispettivamente in 4’10”51 e 4’20”84.
Neanche il tempo di archiviare questi appuntamenti che già ci si prepara ai seguenti, a partire dal Mennea Day campano, organizzato dal gruppo Enterprise presso lo Stadio San Paolo di Napoli in occasione della riconsegna alla cittadinanza dell’impianto post Universiade il 12 settembre pomeriggio.
Infine i cadetti e le cadette dell’Enterprise Young saranno impegnati nel weekend a Salerno con i campionati regionali individuali di categoria.

Risultati del Trofeo Salti di Formia (LT) al link

Risultati della riunione regionale di Salerno al link

 

Attività Agonistica

Gambardella e Della Corte protagonisti a Fidenza!

Fidenza (PR), 2 giugno 2019 – Nella data che avrebbe dovuto ospitare l’Enterprise Young Meeting 2019 (rinviato a data da destinarsi, come comunicato quì) le maglie viola dell’Enterprise Young approdano a Fidenza (PR) per il Memorial Pratizzoli, meeting in terra emiliana per l’atletica italiana under16 che ha riunito tutte le rappresentative regionali in occasione della Festa della Repubblica.

fidenza memorial pratizzoli campania enterprise young 2019 marco gambardella 2000m partenza

Squadra campana composta da 28 atleti convocati, di cui ben 7 (il 25%) targati Enterprise Young ed accompagnati da Marcello Mangione, pronti a difendere i colori regionali nel più importante appuntamento pre-estivo di categoria su scala nazionale.

fidenza memorial pratizzoli campania enterprise young 2019 marco gambardella 2000m arrivoProtagonista assoluto della manifestazione un fantastico Marco Gambardella, capace di infiammare la gara prima, durante e dopo i suoi 2000m! Partenza in gruppo, veloce, con un passaggio da 1’08” al primo 400m che lo portavano inevitabilmente ad allungare in solitaria assieme ad Antonio Bonvino per una battaglia di nervi e di scatti durata 1500m, con un passaggio ai primi 1000m in 2’55” circa. Tra allunghi e risposte dell’uno e dell’altro, poco prima del suono della campana dell’ultimo giro l’attacco netto di Marco lo portava in 200m a guadagnare quasi 20m sul rivale che, in progressione, rientrava all’ingresso del rettilineo finale dove, giunto al limite della sopportazione muscolare, Marco sbandando e giungendo ad un contatto con l’avversario si portava al traguardo in seconda posizione con un fantastico di 5’46″60 che valevano 14″ di miglioramento sul proprio personale per la gioia del suo tecnico Vito Franco!

fidenza memorial pratizzoli campania enterprise young 2019 laura contino lungoIn un’altra gara dall’altissimo tasso tecnico, Domenico Della Corte faceva sentire la sua presenza nel salto in lungo: subito pronto a piazzare al primo salto una misura a soli 8cm dal personale con un ottimo 5,84m cui seguiva al secondo tentativo un 5,69m. Al terzo salto il guizzo giusto lo accompagnava in buca per segnare il suo primo salto di sempre oltre i 6 metri, seppur di 4cm, che oltre al primato personale gli valeva una importante 7° posizione finale in classifica, frutto del lavoro di recupero svolto col suo allenatore Danilo Pagliano!

Gara non da personale invece quella di Laura Contino nel lungo femminile che, con un pizzico di vento a favore, collezionava una sequenza crescente fatta di un 4,28m, un 4,30m ed un conclusivo 4,46m che non bastava per accedere ai tre salti di finale.

fidenza memorial pratizzoli campania enterprise young 2019 maria assunta lepore marciaSeconda miglior prestazione di Maria Assunta Lepore nei 3000m di marcia, chiusi in 18’23″24, mentre Nadia Contino sfiorava il suo personale nei 1200st col tempo di 4’35″64.

Ultime due portacolori Enterprise in gara Arianna Puglia e Chiara Ferrara, impegnate nella staffetta 4x100m finale, rispettivamente in 2° e 4° frazione, che vedeva un tempo al traguardo di 52″70.

Si concludeva così un’altra esperienza importante per questi giovani atleti ed atlete, con nuovi stimoli per il prosieguo della lunga stagione che si concluderà dopo l’estate, prima con il Memorial Musacchio in Molise ed infine con il Criterium di categoria che assegnerà i titoli nazionali Under16, altri appuntamenti in cui non mancheranno di certo le maglie dell’Enterprise Young!

Il video integrale della manifestazione è pubblicato quì
(1h09’33” marcia F – 1h35’30” 2000m M – 4h05’30” 1200st F – 5h18’50” 4x100m F)

Tutti i risultati ufficiali sono a questo link

Attività Agonistica

Pioggia di medaglie e personali ai regionali cadetti!

campionati regionali individuali cadetti enterprise young salerno 2019 (5)Salerno, 18 e 19 maggio 2019 – Si è svolto in questo weekend a Salerno il Campionato Regionale Individuale Cadetti/e su pista della FIDAL Campania, con tantissimi atleti in gara per l’Enterprise Young.

Al maschile due iscritti negli 80m con Luigi Terracciano arrivato in 10”56 ed Enrico D’Amore in 11″09, condizionato purtroppo da un imprevisto con una scarpetta, ma pronto a strapparsi il personale nel salto in alto con 1,58m (argento).
Ancora Luigi Terracciano nei 300m in 41”67, seguito da Pasquale Ciardi in 42″25, giunto secondo nella gara dei 1200st in 3’43”12, mentre Marco Gambardella vinceva i 1000m in 2’47″61 e Gennaro Luca Ruggiero correva le due gare ad ostacoli con i 100hs chiusi in 16″87 (bronzo) ed i 300hs in 45″84 (argento).
Dalla pedana dei salti in estensione il ritorno con doppio titolo regionale di Domenico Della Corte con un imponente 5,92m nel Salto in Lungo ed un più che valido 12,62m nel Triplo.

campionati regionali individuali cadetti enterprise young salerno 2019 (4)Al femminile in tre negli 80m, ovvero Arianna Puglia, Chiara Ferrara e Federica Cipriano, rispettivamente classificate con 10″87 (bronzo), 10″95 e 12″01, con le prime due in gara anche nei 300m corsi in 46″27 e 45″74.
Doppia gara per le gemelle Maria Assunta e Anna Emilia Lepore, dapprima nei 1000m con 4’04″83 e 4’08″01, poi anche nei 3km di marcia con 17’59″81 e 18’35″42 (prima e seconda). Le altre due gemelle, Nadia e Laura Contino non si incrociavano in gara, con la prima a correre e vincere sia i 1200st in 4’36″40 che i 300hs in 49″09, la seconda in pedana con il Lungo a 4,78m (prima) ed il Triplo a 9,82m (terza).

Resoconto finale del campionato che vede ben 7 ori, 4 argenti e 3 bronzi per le giovani maglie viola, nonché ben 7 personali conseguiti, fondamentali per le imminenti convocazioni relative alla rappresentativa regionale che sarà in gara a Fidenza il prossimo 2 giugno.

#EnterpriseYoung #salerno #CRI2019 #FIDALcampania #CampionatiRegionali #Cadetti

Tutti i risultati a questo link

campionati regionali individuali cadetti enterprise young salerno 2019 (2)

Attività Agonistica

Campionati Di Società Cadetti: sorprese in casa Enterprise!

Salerno, 5 maggio 2019 – Il primo appuntamento con i Campionati Regionali di Società Cadetti parte dimezzato a causa di un’allerta meteo che ha indotto la federazione campana a rinviare le gare della prima giornata. Nonostante ciò, domenica più che positiva e ricca di risultati quella trascorsa allo Stadio D. Vestuti di Salerno, tra primati, medaglie ed importanti traguardi conquistati!

cds cadetti salerno enterprise young 2019 gambardella ciardi 2000m.jpegLa più grande sorpresa di giornata è atterrata nella buca del salto triplo assieme a Domenico Della Corte che, al rientro dall’infortunio, ha siglato immediatamente il proprio personale di 12,64m e staccato il biglietto per il Criterium Cadetti di ottobre, piazzandosi nella top10 italiana attuale; stessa identica soddisfazione per Marco Gambardella nei 2000m, corsi in totale solitaria e con una regolarità quasi incredibile (split identici dei 2 singoli chilometri), per registrare un ottimo 6’00″39 ed un altro record societario, che vedeva Pasquale Ciardi in terza posizione con 6’25″30! Vittoria strappata all’ultimo tentativo anche per Laura Contino nel Salto in Lungo con il suo nuovo primato personale di 4,80m, mentre Maria Assunta ed Anna Emilia Lepore portano a casa un secondo e terzo posto nei 5000m di marcia con 18’51″05 e 19’01″17.

Netto miglioramento anche per Nadia Contino nei 300hs con un personale di oltre 1 secondo, tanto a fermare il tabellone cronometrico a 48″70, mentre nei 300m Arianna Puglia chiudeva in 46″06Chiara Ferrara in 46″22 e Federica Cipriano in 51″16; al maschile 41″71 di Enrico D’Amore, 41″87 di Luigi Terracciano, 48″72 di Luca Messina e 50″39 di Francesco Cerullo, con un buon secondo posto di Luca Ruggiero nei 300hs in 46″55.

cds cadetti salerno enterprise young 2019 4x100m staffetta podio ruggiero d'amore ciardi terraccianoChiusura di giornata con le staffette 4x100m, composta al maschile da Luigi Terracciano, Enrico D’Amore, Pasquale Ciardi e Luca Ruggiero, pronti a dare il meglio di se per conquistare il terzo posto in 50″70. Vittoria al femminile invece per il quartetto composto da Nadia e Laura Contino, Arianna Puglia e Chiara Ferrara, arrivate in 53″30, nuovo record societario e tempo inferiore a quello corso dalla rappresentativa regionale la scorsa settimana ad Agropoli.

In attesa di conoscere la data di recupero delle gare non svolte, già l’attenzione và verso il 18-19 maggio, data in cui si svolgeranno i Campionati Regionali Individuali e saranno assegnati i titoli 2019 di categoria!

#Enterprise #pista #atletica #cadetti #under16 #300m #300hs #marcia #2000m #triplo #minimo #campionati #italiani #individuali #record

Tutti i risultati di Salerno sono pubblicati quì