Varie

L’Enterprise Young protagonista alle staffette di Napoli

Napoli, 19 dicembre 2021 – La tradizione natalizia delle staffette al Virgiliano di Napoli non poteva non essere onorata anche quest’anno dai tantissimi giovani atleti dell’Enterprise Young. La disciplina più entusiasmante dell’atletica leggera, quella “di squadra” del programma olimpico, ha visto tantissimi quartetti in maglia viola lungo le corsie della pista rossa di Posillipo ed un “bottino” di tre ori, un argento e due bronzi.

Prime emozioni con i più piccoli in gara, gli Esordienti 5 e 8, capaci di vincere sia la staffetta 4x50m maschile che femminile, il primo quartetto EM5 composto da Carlo Ferdinando Boemio, Manuel La Nave, Marco Calabrese ed Emanuele Di Maro con 38″9, il secondo EF8 da Chiara Ioime, Ilaria Scaffa, Giada De Paolis e Chiara Esposito con 43″8, quarti invece Emanuele Coppola, Antonio Di Bona, Alessandro Fabozzi e Francesco Pagliara con 52″4.

Tre le staffette 4x50m schierate tra gli Esordienti10: medaglia di bronzo per la squadra femminile composta da Manuela Boemio, Elena Nicolai, Laura Porzio e Marina Todisco con 38″7, quarto il primo team maschile con Antonio Tartaruga, Stefano Pagliara, Antonio Aburia e Michele Reali in 34″2, seguiti in 5° posizione da Valerio Alfano, Marcello Raimo, Giacomo Dallapina e Paolo Dezio con 37″5.

Doppio podio anche per la categoria Under14: vittoria nella 4x100m Ragazze per Vittoria Barretta, Giuseppina Pernice, Sofia Surbera e Giulia Iannuzzelli con 1’04″6, argento invece per i Ragazzi in 57″7 con Alessandro Varsallona, Giovanni Pagliara, Daniele Postiglione e Gabriele Capone.

Tre anche le squadre Under16: sul terzo gradino del podio della 4x100m il quartetto Cadetti composto da Vittorio Calabrese, Diego Squillace, Benjamin Laino e Daniele Iucolano con 55″7, quarti Marco Maione, Matteo Lomonaco, Vincenzo Capone ed Alfredo Mensitieri, sfortunato invece il quartetto Cadette di Sara Gianota, Giada Varsallona, Cristina Foggiano ed Elisa D’Onofrio, non riuscite a portare al traguardo il testimone.

In una giornata ricca di sole, sorrisi e successi, che ha visto il debutto in gara di tanti dei giovani dell’Enterprise Young, la festa è stata arricchita dalla partecipazione attiva, dal tifo e dai sorrisi dei tanti genitori che hanno sostenuto i propri figli e tutta la grande squadra-famiglia viola e gialla dal primo colpo di pistola all’ultimo arrivo: un particolare grazie va anche a tutti loro!

Tutti i risultati di Napoli sono pubblicati quì

Attività Agonistica

Antonio Gargiulo regala il bronzo alla Campania!

Parma, 3 ottobre 2021Trentasei secondi e settantaquattro centesimi mozzafiato, capaci di lasciare senza parole e senza fiato tutta la rappresentativa cadetti della Campania e tutta l’Enterprise Young, ma soprattutto capaci di far vivere una grande festa colorata di bronzo dopo 300m corsi a tutta!

Dopo una buona batteria del sabato, Antonio Gargiulo si è presentato sui blocchi di partenza in seconda corsia in occasione della finale tricolore. Una buona partenza, poi tanta determinazione in curva ed infine un rettilineo dapprima lanciato col cuore, poi di tenuto stretto coi denti sul finale, tanto da rischiare di trasformare in argento la medaglia conquistata.

Un terzo posto importante, sudato ed atteso, seguito alla medaglia conquistata da Antonio lo scorso anno nella staffetta 4x100m, staffetta condivisa quest’anno con Massimo Ferorelli che purtroppo non è riuscita ad arrivare nuovamente al traguardo regolarmente.

Le altre due maglie viola si sono presentate nella buca dei salti in estensione: personale eguagliato per Ludovica D’Apice nel triplo con 9,15m , mentre nella pedana del lungo 4,99m per Massimo Ferorelli.

Si conferma ancora un volta la tradizione che vede i giovani dell’Enterprise Young portare a casa almeno una medaglia ai campionati italiani Cadetti, tradizione ininterrotta dal 2014 in ogni edizione della manifestazione, testimonianza del grande lavoro quotidiano e del sempre maggior bagaglio tecnico del gruppo napoletano.

Tutti i risultati di Parma sono pubblicati qui

I video integrali dei campionati italiani Cadetti sono pubblicati qui: prima giornataseconda giornata

Ludovica D’Apice, Antonio Gargiulo, Marcello Mangione, Carmine Paone e Massimo Ferorelli

Attività Agonistica

Gargiulo e D’Apice convocati al Musacchio

Napoli, 14 settembre 2021 – Due giorni di gare al Virgiliano di Napoli per le Cadette ed i Cadetti campani, impegnati domenica e lunedì nei propri campionati regionali individuali.

Nel fine settimana che cade nella ricorrenza dello storico record dei 200m di Pietro Mennea (12 settembre 1979), la maglia viola di Antonio Gargiulo si è imposto negli 80m con 9″3, mentre Massimo Ferorelli ha corso in 10″3.

Al femminile bronzo nella gara di salto triplo per Ludovica D’Apice con un 9,19m ottenuto all’ultimo tentativo.

È così che Antonio e Ludovica faranno parte della squadra campana che affronterà tutte le altre rappresentative regionali in Molise durante il prossimo weekend allo storico Memorial Musacchio.

Tutti i risultati di Napoli sono pubblicati qui.

Tutte le informazioni del Memorial Musacchio sono pubblicate qui.

Attività Agonistica

Enterprise Young: ragazzi e cadetti scesi tutti in pista nel weekend

Cercola, 13 giugno 2021 Prima gara in epoca post-covid per la categoria Ragazzi/e promossa dal Comitato Provinciale FIDAL di Napoli. Ospitati dall’impianto Caravita di Cercola, tantissimi gli under14 scesi in pista con le maglie viola-gialle dell’Enterprise Young, molti per la loro prima esperienza agonistica.

Due medaglie sono arrivate dalla gara di Salto in Lungo grazie a Gabriele Capone che ha vinto la gara con 3,83m ed a Sofia Surbera, terza con 2,57m, precedendo Vittoria Barretta, quarta con 2,54m

In 14 si sono presentati al via della gara più veloce, quella dei 60m: miglior risultato per Giulia Iannuzzelli, anche lei sul terzo gradino del podio con 9″2, seguita poi da Vittoria Barretta con 9″6, Simona Pagano con 9″7, Sofia Surbera con 10″6, Giuseppina Pernice con 10″7, Antonia Demma con 10″9 e Luna Luongo con 11″4. Tra i ragazzi il più veloce in casa Enterprise è stato Giulio Paolo Carpinella con 9″3 ed alle sue spalle Gabriele Capone con 9″5, Alessandro Varsallona con 9″6, Guido Alfano con 9″9, Simone Di Landri con 10″1, Giovanni Pagliara con 10″6 e Francesco Pisaniello con 11″6.

Nella prova di resistenza dei 600m il primo a tagliare la linea del traguardo è stato Guido Alfano col tempo di 1’59″1, poco davanti a Giulio Paolo Carpinella con 2’05″2, poi Alessandro Varsallona con 2’18″9 ed a Simone Di Landri con 2’32″1, mentre al femminile Antonia Demma ha chiuso la propria gara in 2’14″9.

Infine anche 4 partecipanti alla gara del lancio del vortex con la miglior misura ottenuta da Giovanni Pagliara a 25,02m, poi Francesco Pisaniello con 21,14m e tra le Ragazze Giulia Iannuzzelli con 11,80m e Luna Luongo con 9,49m.

Una bella mattinata di festa, arricchita dalla presenza dei genitori sugli spalti a poter assistere ad una giornata intensa, ricca di gioia e socialità, ma anche l’occasione per un saluto accorato ed unito di tutta l’atletica napoletana alla famiglia di un ragazzo unico come Giuliano Finicelli che purtroppo ci ha lasciati troppo presto.

I risultati di Cercola sono pubblicati quì

Napoli, 12 giugno 2021Quarta giornata del Campionato di Società su pista Cadetti/e al Parco Virgiliano di Napoli. Un pomeriggio ricco di primati personali per i giovani under16 dell’Enterprise Young, a partire dalla gara dei 300m vinta da Antonio Gargiulo con un ottimo 37″02, poi 40″13 per Massimo Ferorelli, 45″87 per Vittorio Calabrese e quarta posizione al femminile per Elisa D’Onofrio con 46″98, terza invece nel getto del peso con 5,45m alle spalle di Ludovica D’Apice con 5,79, a sua volta terza nella gara di salto triplo con 9,25m.

Gran miglioramento nel salto in alto per Gabriele Di Lorenzo ed ancora Antonio Gargiulo alla stessa misura di 1,49m (rispettivamente 4° e 5°), mentre Diego Squillace ha saltato a 1,20m; nel getto del peso 7,30m di Massimo Ferorelli ed infine nei 1000m 3’19″31 di Francesco Ciardi e 3’25″27 di Vincenzo Capone.

I risultati di Napoli sono pubblicati quì

Attività Agonistica

Enterprise Young ancora prima in regione coi Cadetti

Salerno, 6 giugno 2021 – la terza giornata dei campionati regionali di società su pista cadetti si chiude con l’Enterprise Young ancora al comando della classifica maschile sul podio con la squadra femminile.

Tt

A trascinare la squadra ci ha pensato ancora una volta Antonio Gargiulo negli 80m vinti in 9″59, con Massimo Ferorelli 4° in 10″16 e poi Vittorio Calabrese in 11″13, Daniele Iucolano in 11″37 e Benjamin Laino in 11″49.

Nei 2000m terzo Francesco Ciardi in 7’27″44 e Vincenzo Capone ottavo in 7’38″18, poi impegnato nel salto in lungo con 4,00m a precedere di soli 5cm Daniele Iucolano, stessa misura di Ludovica D’Apice; nel disco infine Vittorio Calabrese ha lanciato a 13,66m e Benjamin Laino a 13,64m.

Avellino, 5 giugno 2021 – Sabato pomeriggio al campo CONI di Avellino con una gara di 200m d’incontro riservata a Cadetti/e. Imposizione netta di Antonio Gargiulo con 23″64, in classifica subito prima di Massimo Ferorelli 2° in 25″19.

I risultati di Salerno sono pubblicati qui
I risultati di Avellino sono pubblicati qui

Attività Agonistica

Gargiulo, Di Lorenzo e D’Apice esaltano i cadetti dell’Enterprise Young

Agropoli (SA), 16 maggio 2021 – Tornano in gara cadetti e cadette per la 2° fase del Campionato di Società su pista di categoria allo stadio R. Guariglia di Agropoli.

Ottima la prova di Antonio Gargiulo che si conferma vincendo i 300m in 37″3, con Massimo Ferorelli in seconda posizione a 39″5; alle loro spalle Gabriele Corrado a 45″2, Benjamin Laino a 46″8, Diego Squillace a 53″7 e Vittorio Calabrese a 55″9. Al femminile, terzo posto per Elisa D’Onofrio con 48″0 e sesta Claudia Nicastro con 49″6. Nei 1000m, invece, Francesco Ciardi ha ottenuto un 3’22″2, davanti a Vincenzo Capone con 3’31″5.

Nella pedana del getto del peso Massimo Ferorelli si è piazzato sesto con 8,21m, seguito da Benjamin Laino con 6,53m e Vincenzo Capone con 4,66m, mentre al femminile Elisa D’Onofrio ha lanciato a 6,72m e Ludovica D’Apice a 6,18m, rispettivamente quinta e sesta.

Quest’ultima è stata impegnata anche nel salto triplo, piazzandosi terza con 9,15m, come anche Gabriele Di Lorenzo nel salto in alto dove ha valicato l’asticella a 1,43m , precedendo Antonio Gargiulo con 1,35m in quinta posizione e Diego Squillace con 1,30m, mentre Claudia Nicastro ha saltato a 1,20m.

Una buona seconda uscita per i ragazzi napoletani in maglia viola e gialla, già pronti per le altre due tappe di campionato che mancano alla conclusione, confermando il primo posto nella classifica a squadre al maschile ed il terzo al femminile.

Tutti i risultati di Agropoli sono pubblicati quì

Attività Agonistica

Raduno regionale Cadetti per Ferorelli, Di Lorenzo, Gargiulo, Corrado, Nicastro, D’Onofrio e Calabrese

Avellino, 8 maggio 2021 – Il campo CONI di Avellino ha ospitato il primo raduno regionale della nuova FIDAL Campania guidata da Bruno Fabozzi, sotto il coordinamento tecnico del neo-fiduciario regionale Giuseppe Ifigenia, supportato da alcuni tecnici dell’Enterprise Young, ovvero Furio Barba, Danilo Pagliano e Marcello Mangione e con la presenza anche del Consigliere Nazionale della FIDAL Carlo Cantales.
Ben 7 maglie viola dell’Enterprise Young convocate dal settore tecnico tra le varie specialità: Massimo Ferorelli, Gabriele Di Lorenzo, Antonio Gargiulo, Gabriele Corrado, Claudia Nicastro, Elisa D’Onofrio e Vittorio Calabrese.
Esercitazioni tecniche, prove cronometrate alcuni test “d’ingresso” ed un bel confronto tra i tecnici delle varie discipline dell’atletica sono stati gli ingredienti di un bel pomeriggio di impegno e socialità per i giovani atleti Under16 della Campania, desiderosi di dare il meglio di se, provando a sognare sin d’ora l’appuntamento di ottobre del criterium per regioni di categoria.

Attività Agonistica

Esordio roboante per l’Enterpirse Young ad Agropoli!

L’Enterprise Young torna alle gare nel 2020 dalla pista dello Stadio Guariglia di Agropoli sulle distanze di 80m, 300m e 1000m riservati a Cadetti e Cadette.
Negli 80m si è imposto su tutti Antonio Gargiulo con 9″60, su Enrico D’Amore con 9″70, poi Gennaro Luca Ruggiero con 9″97, Alessandro Pinto con 9″97 e Pasquale Ciardi con 10″39.
Nei 300m posizioni invertite per i ragazzi in maglia viola e gialla, a partire da Enrico D’Amore che ha siglato il proprio personale di 38″03 che vale la 5° prestazione dell’anno di categoria, precedendo Alessandro Pinto a 39″43, Antonio Gargiulo a 39″57, Pasquale Ciardi a 40″36 e Gennaro Luca Ruggiero a 40″88.
Nelle stesse distanze Arianna Puglia ha corso in 11″20 e 47″14, mentre Pasquale Ciardi ha chiuso anche in 2’46″99 i 1000m, al momento una delle migliori prestazioni outdoor del 2020.
#EnterpriseYoung #gare #agropoli #cadetti #cadette #80m #300m #1000m #300hs

Risultati:
www.fidal.it/risultati/2020/REG23984/RisNA986.htm
www.fidal.it/risultati/2020/REG23983/RisNA986.htm

Attività Agonistica

L’Enterprise Young vince con la squadra Esordienti10 femminile

Marano, 6 ottobre 2019 – Dopo svariati mesi di rinvii, arriva il momento di scendere in pista per gli Esordienti 10, impegnati presso stadio “Nuvoletta” di Marano nelle varie prove riservate a questa categoria. Folta come sempre la rappresentanza dell’Enterprise Young che, con impegno e buone prove, ha portato nuovamente a casa il titolo regionale a squadre femminile.

Tre le vittorie individuali, nella 4x50m in 34″4 (Federica Luongo e le tre gemelle Conte), Anita Boffa nei 1000m di marcia in 6’13″0 su Annalis Iannelli (quinta in 7’03″7), nonché nel salto in lungo per Chiara Conte con 3,25m con il podio interamente viola grazie a Maria Pia Ciullo e Chiara Cipolletta, con 3,12m e 3,03m. Quarto posto per Lucia Conte nei 50hs in 10″3, mente nei 50m bronzo per Beatrich Conte in 8″2, mentre con 8″8 per Maria Pia Ciullo e Chiara Cipolletta; quinta e sesta nel vortex Anita Boffa ed Elisa Iannelli con9,90m e 7,45m.

Qualche defezione dell’ultimo minuto ha portato all’8° posto la squadra maschile: due medaglie d’argento per Stefano Cutolo nel vortex con 26,76m e per Gennaro Pio Napolitano nei 50m in 7″7 su Carlo Scarpati in 8″7. Quinto nell’alto Daniele Rasino con 1,00m ed infine nel salto in lungo ancora Carlo Scarpati con 3,04m, metre Daniele Rasino e Stefano Cacciuottolo entrambi a 2,80m.

Una nuova occasione per stare insieme, mettersi alla prova ed avviarsi alla conclusione di questa lunga e particolare stagione sportiva!

#EnterpriseYoung #CdS #esordienti10 #pista #vittoria #squadra #individuale

Tutti i risultati di Marano a questo link

Attività Agonistica

Nuovo assalto al podio ai Campionati Italiani Cadetti per l’Enterprise Young

Forlì, 5 ottobre 2019 – Inizia oggi a Forlì l’avventura dei 6 atleti dell’ASD Enterprise Young convocati nell’ rappresentativa della FIDAL Campania ai Campionati Italiani Individuali e per Regioni cadetti/e che assegnerà i titoli tricolori under16 si pista.
In gara Lorenza Addato nel salto in lungo (ore 9.00), Chiara Ferrara negli 80m (ore 10.40), Nadia Contino nei 300hs (batterie ore 11.15), Domenico della Corte nel salto triplo (ore 14.30) e Marco Gambardella nei 2000m (ore 17.55). Domani sarà invece in pista Pasquale Ciardi nei 1200st (ore 10.45) ed ancora Chiara Ferrara tra le frazioniste della staffetta 4x100m (ore 12.40).
Tutti sincronizzati su www.atletica.tv per la diretta streaming e
fare il tifo per i portacolori viola-gialli!

#EnterpriseYoung #campionati #italiani #cadetti #pista #forlí2019

Iscritti e risultati al seguente link

addato gambardella contino della corte ciardi forlì rappresentativa cadetti pista fidal campania 2019